Murten 2019
Judo Budo Club Bellinzona JBCB

Ritorna

Ranking Murten 2019

Murten 2019

Questo week-end in gara 17 atleti del JBCB in un torneo ad alta partecipazione e buon livello. I nostri si sono dati da fare e cercato di dare il massimo.


Sabato combattevano Cadetti, Junior ed Elite.

Primo in gara Ruben, che purtroppo esce al primo turno nei cadetti -73, in seguito è il tuno delle ragazze cadette: Lia e Emilie, entrambe nella categoria -48, sfortunatamente non passano il primo turno. Samuela nelle -57 riesce proseguire nei repechage ma si ferma al 7° posto, Giulia infine nelle -63 raggiunge la finale per il 3° posto ma purtroppo non riesce a prevalere.

Nel primo pomeriggio e stato il turno degli Junior, Ruben ritenta nei -66 ma non riesce a prevalere sul suo avversario, stessa sorte toccata anche a Roberth nei -73, Martin invece riesce a vincere la categoria -81 così come Citri nei +90.

Giulia e Emilie dopo la categoria U18 decidono di affontare anche le Junior, la prima sfortunatamente non passa il primo turno, mentre la seconda riesce a concludere 3°.

Le ultime delle giornata sono Fabiana nelle -48, Nice nelle -52 e Camilla nelle -70, tutte Elite. Fabiana conlcude 3°, Nice vince la sua categoria mentre Camilla non riesce a passare il primo turno.


Domenica Scolari:

Leonardo all’esordio in una gara così impegnativa affronta gli avversari senza timore. Paga la sua inesperienza e commette alcuni errori che non gli permettono di imottenere vittorie.

Samuele dimostra costanti miglioramenti anche se il lavoro da fare è ancora molto. Con molta determinazione e orgoglio si aggiudica il terzo incontro. Nei -50 Omar e Sacha iniziano molto bene vincendo 2 rispettivamente 3 incontri. Superano la fase preliminare poi Omar viene fermato agli ottavi mentre Sacha sconfigge un forte avversario italiano con grande determinazione. Nei quarti viene sconfitto di misura e termina così al quinto posto. Anche per loro abbiamo avuto molte indicazioni sul lavoro da fare per migliorare. Loris disputa anche lui una buona gara dimostrando il suo innegabile talento. Ai quarti perde per decisione arbitrale dal numero uno della categoria. Resta il rammarico del fatto che gli organizzatori hanno eliminato il golden score per risparmiare tempo (!!) e la cosa non è stata annunciata chiaramente...

Ha chiuso la giornata i due scolari B. Jonas (-45 per solo mezzo kg in più) soffre la “prestanza” fisica degli avversari. Si batte senza timore, marca qualche waza ari ma non basta pare aggiudicarsi gli incontri. Martino, anche lui non nella migliore giornata, ragiona forse troppo ed è poco dinamico. Conduce il primo incontro contro un avversario sulla difensiva ma cercando la vittoria viene contrattaccato. Perde contro uno scomodo mancino e si riscatta parzialmente pareggiando l’ultimo.
 
Una bella e proficua trasferta per tutti con molte indicazioni utili per gli allenatori. Grazie agli allenatori presenti Luca Pamela Vale Citri e Fabio che hanno fatto anche i sorveglianti e autisti!
28 Settembre 2019