Sierre 2019
Judo Budo Club Bellinzona JBCB

Ritorna

Ranking Sierre 2019

Sierre 2019

Torneo di Sierre 25-26 maggio 2019:
Samuela probabilmente non molto in forma, non raggiunge i propri obbiettivi posti a inizio gara, ci proverà con più grinta e positività nella prossima gara.Emilie riesce finalmente a sconfiggere la sua “storica” rivale, ma essendo molto stanca, la sua compagna di squadra Lia riesce a batterla con molta decisione. Termina la gara al terzo posto mentre Lia al 2. Giulia ha fatto sicuramente degli ottimi miglioramenti rispetto allo scorso anno. Questa esperienza positiva a Sierre, dove ha ottenuto il terzo posto, promette bene per l’ultima gara di metà giugno a Spiez. Ruben per migliorare ulteriormente deve ancora lavorare soprattutto sulla psiche. Trovare delle soluzioni istantanee alle difficoltà che si riscontrano in gara fa parte del gioco. Martin non proprio al top della forma, affronta la gara comunque con determinazione. Purtroppo però non riesce ad impostare la gara come vorrebbe. Quinto posto per Alaisa Bruschi nei +63.Michele nella sua categoria ha un miglioramento rispetto a Basilea e arriva secondo. Nice vince la sua categoria con supremazia, purtroppo ultimamente mancano alcune avversarie per rendere la categoria più interessante.

Bravi tutti i nostri atleti (ben 17 del JBCB !!) in una gara per loro molto impegnativa con numerosi validi e determinati avversari.
Trasferta tutto sommato molto positiva per il gruppo Giappone dove una certa crescita e miglioramento comincia a vedersi.

Al torneo di Sierre oggi Alla fine terzo posto per Loris che ha ben figurato contro alcuni avversari fisicamente più potenti ma confermando le sue qualità e Martino (non nella migliore giornata) purtroppo “azzoppato” in semifinale. bellissima gara di Jonas con tre vittorie su quattro; solo la sfortuna l’ha tenuto giù dal podio. Buona gara di Giona che sfortunatamente ha perso due incontri al golden score, il primo di ben 5minuti! Molto bravo anche Samuele in una difficile categoria dove ha dimostrato ampi progressi e grande tenacia. Anche per lui un golden score perso di poco e ha dato filo da torcere a tutti gli avversari. Clarissa ha dato il suo meglio con coraggio aprendo la giornata ma ha pagato l’inesperienza.
Bravi i nostri U15eU13 in una gara per loro molto impegnativa con numerosi validi e determinati avversari

27 Maggio 2019