Judo Budo Club Bellinzona
Gare
Risultati 2018
CSI di bronzo per il JBCB

 

Commento da pubblicare in gare:
*CSI di bronzo per il JBCB*
Questo weekend si sono svolti a San Gallo le finali dei Campionati Svizzeri individuali.
Ad aprire le danze è stato Martin nella categoria -73 cadetti. Il primo incontro affronta Sacha compagno d‘allenamento, combattimento non semplice. Nel secondo purtroppo non riesce ad impostare il judo che vuole e un ottimo Bonferroni, poi campione svizzero di categoria, lo batte anzitempo.
Per la finale del terzo posto Martin domina nettamente l‘avversario, dando ritmo e grande tenacia.
Un buon 3 posto meritato il quale rispecchia il buon rendimento dell‘anno judoistico.
Sul podio sabato anche le due atlete del gruppo Giappone 2020 Nice, che conquista il 2. posto nelle élite -52 e Fabiana 3. posto nella categoria -48 élite.
Camilla qualificata sia per la categoria Elite che junior, sabato entra in scena tra le élite. Parte col piglio giusto e s‘impone con autorità al primo turno. Purtroppo il successivo combattimento, che valeva l‘accesso alla semifinale, s‘infortuna leggermente e deve dichiarare forfait.
Sfortunata anche la gara di Luca, che dopo aver facilmente superato il primo turno, in semifinale quando era in vantaggio e sembrava potesse controllare l‘incontro, come Camilla deve abbandonare per un problema fisico.
Nella giornata di domenica il primo dei nostri atleti in gara é stato Angelo, nella categoria più competitiva della giornata e con un sorteggio non certo favorevole (1. incontro col futuro Campione svizzero Stump), malgrado il giusto atteggiamento e la convinzione niente a potuto contro avversari di tale calibro.
Michele si trova ad affrontare il neo vice campione svizzero élite Eich. Disputa un buon incontro ma finisce per logicamente essere sconfitto. Riesce comunque alla fine della gara ad ottenere la medaglia di bronzo.
Fabiana dimostra qualche difficoltà ad entrare nel ritmo di gara e viene sconfitta al primo turno. Nei recuperi cambia atteggiamento e affronta la finale per il terzo posto con la corretta tattica e la necessaria grinta, conquistando così la sua seconda medaglia di bronzo.
Nella nostra comitiva facevano parte anche i fratelli Sacha e Mirko Civatti qualificati nei cadetti. Entrambi hanno dato il massimo ma hanno pagato ancora l‘insufficiente esperienza a questi livelli.
Ringraziamo allenatori, accompagnatori, supporters che numerosi hanno intrapreso la trasferta per sostenere i nostri atleti in quel di San Gallo. Da domani si comincia a lavorare per migliorarci e tornare più forti l‘anno prossimo.
È grazie a tutti che la trasferta è stata una piacevole e divertente esperienza che molti ricorderanno.
Viva il JUDO Budo club 

Questo weekend si sono svolti a San Gallo le finali dei Campionati Svizzeri individuali.
Ad aprire le danze è stato Martin nella categoria -73 cadetti. Il primo incontro affronta Sacha compagno d‘allenamento, combattimento non semplice. Nel secondo purtroppo non riesce ad impostare il judo che vuole e un ottimo Bonferroni, poi campione svizzero di categoria, lo batte anzitempo.Per la finale del terzo posto Martin domina nettamente l‘avversario, dando ritmo e grande tenacia.Un buon 3 posto meritato il quale rispecchia il buon rendimento dell‘anno judoistico.
Sul podio sabato anche le due atlete del gruppo Giappone 2020 Nice, che conquista il 2. posto nelle élite -52 e Fabiana 3. posto nella categoria -48 élite.
Camilla qualificata sia per la categoria Elite che junior, sabato entra in scena tra le élite. Parte col piglio giusto e s‘impone con autorità al primo turno. Purtroppo il successivo combattimento, che valeva l‘accesso alla semifinale, s‘infortuna leggermente e deve dichiarare forfait.
Sfortunata anche la gara di Luca, che dopo aver facilmente superato il primo turno, in semifinale quando era in vantaggio e sembrava potesse controllare l‘incontro, come Camilla deve abbandonare per un problema fisico.
Nella giornata di domenica il primo dei nostri atleti in gara é stato Angelo, nella categoria più competitiva della giornata e con un sorteggio non certo favorevole (1. incontro col futuro Campione svizzero Stump), malgrado il giusto atteggiamento e la convinzione niente a potuto contro avversari di tale calibro.
Michele si trova ad affrontare il neo vice campione svizzero élite Eich. Disputa un buon incontro ma finisce per logicamente essere sconfitto. Riesce comunque alla fine della gara ad ottenere la medaglia di bronzo.
Fabiana dimostra qualche difficoltà ad entrare nel ritmo di gara e viene sconfitta al primo turno. Nei recuperi cambia atteggiamento e affronta la finale per il terzo posto con la corretta tattica e la necessaria grinta, conquistando così la sua seconda medaglia di bronzo.
Nella nostra comitiva facevano parte anche i fratelli Sacha e Mirko Civatti qualificati nei cadetti. Entrambi hanno dato il massimo ma hanno pagato ancora l‘insufficiente esperienza a questi livelli.
Ringraziamo allenatori, accompagnatori, supporters che numerosi hanno intrapreso la trasferta per sostenere i nostri atleti in quel di San Gallo. Da domani si comincia a lavorare per migliorarci e tornare più forti l‘anno prossimo.
È grazie a tutti che la trasferta è stata una piacevole e divertente esperienza che molti ricorderanno.
Viva il JUDO Budo club Bellinzona!

 

>>> Foto CSI 2018 a San Gallo

Buchs 28 ottobre 2018

Come ogni anno gli atleti del JBCB si sono recati a Buchs per affrontare questo torneo.

 

In prima mattina sono entrati in scena gli scolari B, per noi sul tappeto Jonas, classificato 3°, Giona, 2°, e Loris e Martino, entrambi primi delle loro categorie. Più tardi Loris combatte anche negli scolari A dove viene battuto solamente in finale.

 

In seguito è il turno delle ragazze dove Lia Pythoud e Lia Marconetti e Samuela finiscono 3°,mentre Giulia vince la sua categoria.

 

In seguito nel torneo a squadre abbiamo ottenuto delle belle vittorie concludendo però al 5° posto.

 

Nel torneo nel quale si tenevano conto dei punti del torneo individuale il Team Ticino, con i nostri atleti del JBCB, si classifica 3°.

Murten 22/23 settembre 2018

Questo weekend molti combattenti del jbcb, con i soliti amici, si sono recati a Murten per l’ultimo ranking 1000 dell’anno

 

Gli atleti del Progetto Giappone 2020 erano presenti al completo!!

 

Sabato erano di scena cadetti, junior ed élite.

I primi a combattere sono stati i cadetti, con Martin, Giorgio e Ruben, che purtroppo non hanno passato il turno chi per mancanza di fiducia in se stesso e chi per forse eccessiva fiducia in se stesso, chi perché si è trovato davanti un avversario più esperto e preparato.

Giulia unica cadetta presente, si comporta molto bene mostrando determinazione e grinta si porta a casa due incontri che le valgono la 7 posizione.

 

Martin si rifà parzialmente negli junior, dove più concentrato e preciso riesce a vincere alcuni incontri senza però riuscire a salire sul podio.

Angelo disputa un ottimo incontro, ma purtroppo non riesce a vincere la difesa del suo ostico avversario che alla fine lo supera di un wazari. Sfortunato anche degli élite dove al primo incontro trova l’esperto e ex nazionale Luthi che fa valere la sua esperienza e approfitta del primo errore del nostro atleta per imporsi.

Fabiana finalmente con una categoria un po’ “numerosa” dopo un inizio titubante vince per ippon il primo incontro. Superato il secondo turno per abbandono non riesce ad avere la meglio sull’avversaria, termina seconda. Nelle élite ottiene la terza posizione disputando sei buono incontri.

Camilla dimostra ancora insufficiente fiducia in se stessa che non le fanno avere la meglio sulle sue avversarie fisicamente forti.

Nice si dimostra subito in forma e determinata vincendo superando bene le prime due avversarie con due incontro ben combattuti. Buona anche la sua finale dove purtroppo viene superata dalla sua avversaria.

Michele Citri ottiene la medaglia d’argento negli junior +90 e Luca conduce un'ottima gara imponendosi negli élite massimi superando tutti gli avversari.

 

Domenica è il turno degli scolari.

Le prime sul tatami sono state le nostre Girls Samuela, Emilie e Lia. Tutte e tre hanno mostrato un netto miglioramento rispetto alla gara di weinfelden, maggiore determinazione, convinzione e grinta hanno contraddistinto la loro prova. Samuela ha superato la poule eliminatoria delle -52 ma per un soffio non raggiunge il podio, finendo quinta.

Emilie supera la fase eliminatoria, in seguito viene sconfitta in semifinale ottenendo un ottimo terzo posto. Più sfortunata Lia c’è non riesce a superare la fase iniziale, complice anche un sorteggio sfortunato.

Giona in una numerosissima categoria disputa dei combattimenti molto intensi dove dimostra determinazione e varietà d’attacchi. Supera la fase iniziale ma viene sconfitto per un attacco sbagliato causa anche della grande stanchezza accumulata nei duri incontri precedenti.

Martino perde il primo incontro perché non ancora bene entrato in gara, si rifà negli incontri seguenti con 3 vittorie nette. Finisce Secondo nella poule, nella fase a eliminazione diretta viene sconfitto di misura.

Loris come nei precedenti tornei dimostra molta concentrazione determinazione con il suo judo variato è attivo si impone nettamente su tutti gli avversari, ottenendo il quarto oro consecutivo.

Da notare la presenza di Omar e Samuele al loro esordio in un torneo Ranking 1000, positiva la loro gara dove hanno mostrato una buona attitudine e coraggio. 

 

Complimenti a tutto il gruppo, c’è stato un generale miglioramento ma il lavoro da svolgere è ancora molto. Continuando a “sgobbare” si potranno ottenere ulteriori soddisfazioni 

 

Un grazie particolare ad autisti, accompagnatori e allenatori!

Weinfelden 08/09 settembre 2018

Sabato 4 combattenti del JBCB sul tatami.

 

Iniziano i cadetti con Martin che ottiene anche un ottimo 1° posto, grazie anche ad i consigli del Coach da bordo-tatami! Nella stessa categoria d'età Giulia conclude 5° con 2 incontri vinti e 2 persi.

 

Alaisa conclude 3° nelle cadette e 5° nelle Junior, Fabiana conlcude 2° mentre Angelo conclude 5° sia negli Junior che negli Elite con 4 belle vittorie.

 

 

Domenica partenza col botto alla mattina con un ottimo 1+ posto di Loris negli Scolari B +50, dove domina letteralmente la categoria. Loris decide poi di racimolare esperienza negli Scolari A -60, dove vince bene due incontri e ne perde altrettanti ma senza dover rimpiangere nulla.

 

Martino -36 Scolari B, salito di categoria di peso, fatica a trovare il ritmo nei primi due incontri, dove perde, ma cerca comunque di utilizzare la sua grinta e il suo orgoglio per fare del suo meglio.

Nel terzo incontro trova la vittoria con una bella finta di sasae- seoiotoshi.

 

Nel tardo pomeriggio entrano in gara le donzelle, dove la levataccia e la lunga attesa si è fatta sentire.Lia, Emilie (-48kg scolare A) e Samuela -52 A, affrontano la gara con poca grinta e poca determinazione ma soprattutto senza autostima e fiducia nei propri mezzi.

Spiez 09/10 giugno 2018

 

JbC Bellinzona non solo ben rappresentato oggi, ma anche dei buoni risultati e miglioramenti si sono visti.
Luca, il nostro beniamino di casa, ottiene un buon 1. Posto dimostrando di essere ancora una tra i migliori in Svizzera della sua categoria e mostra così la strada ai nostri giovani 😉.
3. Posto per Martin sia nei cadetti che negli junior. Oggi meno esplosivo e determinato di Sierre, ma anche da lui nuovi spunti per migliorare sono stati colti.
5 posto e un punto conquistato per la finale dei CSI per Angelo, il quale il salto di categoria di peso e d’età fatica ancora a gestire, col tempo siamo sicuri che troverà la chiave per sbloccarsi.
Le cadette in gara, Giulia e Alaisa come le è stato chiesto hanno dimostrato determinazione e tenacia facendosi rispettare anche dalle atlete più ostiche. Il prossimo passo per loro sarà quello di vincere un qualche combattimento 😉.
Ruben porta a casa un incontro e ne perde due uno dei quali ha avuto delle buone possibilità di vittoria. Sicuro di Ruben è che deve credere di più nei suoi mezzi senza aver paura dell’avversario.
Ultima in gara oggi Fabiana, la quale purtroppo soffre ancora le avversarie “agitate” e fisicamente forti. Secondo posto per lei.
A bordo tatami coach Graziano e Valentina

JBC Bellinzona ben rappresentato con buoni risultati al ranking di Spiez.

 

Sabato, Luca (elite +90) ottiene un buon 1° posto dimostrando di essere ancora una tra i migliori in Svizzera della sua categoria e mostra così la strada ai nostri giovani. 3° Posto per Martin (-73) sia nei cadetti che negli junior. Oggi meno esplosivo e determinato di Sierre, ma anche da lui nuovi spunti per migliorare sono stati colti.

5° posto e un punto conquistato per la finale dei CSI per Angelo (-73), il quale il salto di categoria di peso e d’età fatica ancora a gestire, col tempo siamo sicuri che troverà la chiave per sbloccarsi.

Le cadette in gara, Giulia (-57) e Alaisa (+63) come le è stato chiesto hanno dimostrato determinazione e tenacia facendosi rispettare anche dalle atlete più ostiche. Il prossimo passo per loro sarà quello di vincere un qualche combattimento.

Ruben (-60)porta a casa un incontro e ne perde due uno dei quali ha avuto delle buone possibilità di vittoria. Sicuro di Ruben è che deve credere di più nei suoi mezzi senza aver paura dell’avversario.

Ultima in gara oggi Fabiana (-48), la quale purtroppo soffre ancora le avversarie “agitate” e fisicamente forti. Secondo posto per lei.

 

A bordo tatami in questa giornata coach Graziano e Valentina.

 

Positiva anche la seconda giornata a spiez che vedeva in azione i più giovincelli!

Tutti si sono impegnati al massimo e hanno fatto dei buoni combattimenti.

In evidenza Loris (+45) che ha dominato la sua categoria!

Negli solari B sul podio anche Martino (-33), al terzo posto, con un ottima gara e un bellissimo ippone al ultimo secondo!

Buona gara anche di Giona (-45) che questa volta ha mancato di poco il podio, malgrado delle belle vittorie.

Molto positivo anche l’esordio a questi livelli di David, Lian (entrambi -33), e di Jonas (-36).

Nelle ragazze A da segnalare il terzo posto con due nelle vittorie di Samuela (-52) e il terzo posto di Emilie (-48) che ha sofferto il cambio di categoria.

I più piccoli presenti: bel secondo posto di Jonas negli scolari C, che conferma il risultato di Sierre è molto positivo il comportamento di Christian e Clarissa, che alla loro prima gara fuori cantone hanno combattuto senza timore è con grinta conquistando entrambi la medaglia di bronzo!

 

In questa giornata ad assistere i combattenti a bordo tatami erano presenti Rezio, Luca, Fabio e Camilla.

 

Ora pausa estiva per quanto riguarda le gare, ma gli allenamenti continuano per arrivare più che pronti per la ripresa a settembre!

 

Sierre 26/27 maggio 2018

Il 26 e il 27 maggio a Sierre si è svolto il penultimo Ranking prima della pausa estiva.

 

Sabato mattina hanno combattuto i cadetti:

La prima è stata Giulia, nella categoria delle -57, dopo una splendida vittoria purtoppo non riesce a prevalere sulle avversarie e quindi non prosegue oltre la poule iniziale, arriva infine 10°.

Alaisa, nelle +63, riesce a fare due splendidi Ippon in pochi secondi, si classifica alla fine 3°.

Il più giovane cadetto maschio è stato Giorgio, nella categoria -55, purtoppo non riesce a prevalere sugli avversari, si classifica infine 18°.

Nella categoria -73 hanno combattuto dei cadetti più esperti, per il nostro club, Martin vince la categoria scontradosi in finale con Sacha (Vedeggio).

 

Al pomeriggio hanno combattuto i Junior:

Ha iniziato Angelo, nei -73, dove vince un combattimento ma non riesce a proseguire, si classifica infine 5°.

Camilla, nelle -70, si poiziona 3°.

 

Più tardi hanno combattuto gli Elite:

Camilla, sempre nelle -70, con due ippon riesce a piazzarsi nuovamente 3° e Fambiana, nelle -48, finisce 2°.

 

Domenica è stato il turno degli scolari.

Hanno iniziato le Scolare A, per noi preseneti Emilie e Lia, entrambe nelle -44, la prima classificata infine 3° e la seconda 8°.

In seguito gli Scolari B, Loris nei +50 grazie a 3 ippon in piedi e uno a terra vince la categoria!

Giona nei -45 con 4 vittorie si aggiudica il 3° piazzamento. 

Martino nei -33 vince la poule ma purtroppo non riesce a proseguire oltre, finenendo 9° in una categoria molto numerosa.

Jonas, il più giovane presente alla trasferta, partecipa sia negli Scolari C (-36), dove con due splendidi ippon ottiene il 2° posto e negli Scolari B dove con una vittoria si classifica 14° in una categoria con 23 partecipanti!

Gara educativa - 06 maggio 2018

 

Grande partecipazione di giovanissimi judoka del JBCB (una trentina) alla gara educativa del 6.5.2018!
Per le cinture bianche è stata la prima “gara”! Malgrado l’emozione tutti hanno mostrato impegno e coraggio.
Anche la cinture colorate hanno meritato gli applausi del numeroso pubblico!

Grande partecipazione di giovanissimi judoka del JBCB (una trentina) alla gara educativa del 6.5.2018!

Per le cinture bianche è stata la prima “gara”! Malgrado l’emozione tutti hanno mostrato impegno e coraggio.Anche la cinture colorate hanno meritato gli applausi del numeroso pubblico!

Rheintal 18 marzo 2018

Il 17 e 18 marzo si è svolto a Rheintal il terzo Ranking dell'anno, 14 atleti del JBCB erano presenti.

 

Sabato era il turno dei più grandi, in mattinata hanno combattuto i cadetti.

 

Giulia nelle -52 e Alaisa nelle -63 sono arrivate rispettivamente 7° e 6°.

Giorgio nei -55 e Ruben nei -60 si sono classificati 14° e 11°.

Nonostante siano alle loro prime esperienze come cadetti hanno svolto tutti degli ottimi combattimenti!

 

Il cadetto più esperto Martin si è portato a casa il 3° posto, qualificandosi con largo anticipo alle finali dei campionati Svizzeri.

 

Nel pomeriggio è stato il turno degli juniori.

 

Angelo, cat. -66, ottiene il 2° posto mentre Fabiana, -48, e Camilla, -70, entrambe il 3°.

 

Domenica hanno combattuto i più piccoli.

 

I primi sul tatamai sono stati Martino e Giona, classificati rispettivamente 3° nei - 33 e 11° nei -45.

Dopo di loro Loris piazza 11° nei -55.

 

È il turno delle ragazze, Emilie e Lia, entrambe nella stessa categoria -44 si piazzano 2° e 3°, mentre Samuela nelle -52 finisce 5°.

Oensingen 17 febbraio 2018

Questo week end si è svolto a Oensingen il primo Ranking 500 dell'anno, al quale hanno partecipato alcuni nostri agonisti.

 

Nella mattinata sono scesi sul tatami i cadetti, a nostra rappresentanza erano presenti Martin, che ottiene la 5° posizione, e Alaisa, la quale alla sua prima gara da Cadetta ottiene il 3° posto.

 

Nel pomeriggio hanno combattuto i junior, grazie ai quali abbiamo ottenuto tre argenti: Angelo nei -73, Michele nei + 90 e Camilla nelle -70.

 

Domenica era il turno dei più piccoli: il primo è stato Martino negli scolari B dove ottiene la medaglia d'argento, piazzando in un combattimento un fantastico Uchi Mata.

 

Nel pomeriggio hanno combattuto  nelle scolare A Samuela (-52) e Lia (-44). La prima ha ottenuto il 3° posto mentre la seconda si è piazzata 7°.

 

Complimenti ai combattenti per l'impegno dimostrato e agli accompagnatori/coach per la disponibilità!

Morges 20 gennaio 2018

I nostri Angelo e Martin (con Sacha, Mirko e Maira) hanno partecipato sabato 20.1 al Ranking 1000 di Morges, prima gara ufficiale del 2018!

 

Angelo nella nuova categoria di età e di peso (U21 -73) malgrado sia partito con piglio giusto e abbia portato due buoni attacchi viene purtroppo sconfitto al primo turno e non sarà ripescato.

 

Martin parte un po' troppo "calmo" ma si riprende e vince i primi due incontri. Perde di misura la i quarti di finale poi vince due bene incontri nei ripescaggi per poi essere sconfitto (wazari decisivo a 5secondi dalla fine!) nella finalina per il bronzo. Ottimo quinto posto e due preziosi punti ranking per lui.

 

Entrambi hanno dimostrato un buon potenziale è una buona attitudine; il lavoro non manca ma continuando così maggiori soddisfazioni arriveranno!

Murten 22/23.09.2018
Weinfelden 08/09.092018
Sierre 09/10.06.2018
Sierre 26/27.05.2018
Gara educativa 06.05.2018
Rheintal 18.03.2018
Oensingen 17/18.02.2018
Morges 20.01.2018
© Judo Budo Club Bellinzona JBCB – www.jbcbellinzona.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto - Ultima modifica pagina: 01.12.2018